Differenze tra la comunicazione digitale Modbus e la trasmissione analogica: i vantaggi della tecnologia digitale

Data articolo: 06/12/2023

Condividi articolo

ll protocollo digitale Modbus: una soluzione ai rischi della tecnologia analogica di raccolta dati. 

Sebbene la tecnologia di raccolta dati analogica abbia dimostrato di avere numerosi vantaggi, non può essere ignorato il fatto che presenta anche diversi rischi. Tuttavia, il protocollo di comunicazione digitale Modbus è in grado di superare molti di questi problemi. 

In questo articolo introdurremo il protocollo fieldbus consolidato, esaminando i suoi vantaggi e analizzando come viene implementato nei dispositivi che installiamo in campo. Modbus è stato sviluppato da Modicon nel 1979 ed è uno dei più vecchi protocolli di bus di campo disponibili. Grazie alla sua strategia aperta, è ora vista come un protocollo standard del settore, supportato dalla maggior parte dei controllori a logica programmabile [PLC]. 

I prodotti che installiamo utilizzano Modbus RTU, basato sul protocollo RS-232 o RS-485 o Modbus TCP/IP, che utilizza una rete Ethernet. 

Protocollo Modbus, pro e contro 

Un potenziale svantaggio di Modbus, specialmente nella comunicazione su linea seriale [RS-485] è che potrebbero verificarsi problemi di compatibilità tra i diversi strumenti di produttori presenti nella stessa rete. ll problema con la trasmissione del segnale analogico e che la conversione dei dati digitali in forma analogica nel trasmettitore di dati e poi di nuovo in digitale nel PLC o altro sistema di controllo introduce ulteriori fonti di errore. Garantire misurazioni accurate è importante sia dal punto di vista qualitativo che normativo, ed un modo per ridurre al minima gli errori e utilizzare la comunicazione digitale, che e dove Modbus entra in gioco. 

Le sonde utilizzabili con il trasmettitore sono compatibili anche con il protocollo di comunicazione digitale Modbus RTU. Poiché Modbus utilizza la comunicazione digitale, la sonda può essere utilizzata per misurare molti altri parametri, oltre all’umidità relativa e alla temperatura, come temperatura del punto di rugiada/punto di gelo, umidità assoluta, rapporto di mescolamento, temperatura del bulbo umido ed entalpia, nonché ulteriori informazioni quali lo stato del dispositivo, il numero di serie e l’hash di sicurezza. 

Ridurre il rischio di errori 

ll protocollo Modbus consente di collegare piu sonde alla stessa rete senza la necessita di una notevole quantità di cavi aggiuntivi e moduli [1/0] da installare nel sistema PLC, riducendo così il rischio di errori dei dati e migliorando l’accuratezza delle misurazioni. Inoltre, consentendo al master Modbus di controllare lo stato dell’hash di sicurezza, si può assicurarsi che il sensore non sia stato manomesso e che la configurazione della sonda non sia stata alterata. 

In sintesi, il protocollo Modbus è una soluzione affidabile e conveniente per la trasmissione di dati digitali, offrendo numerosi vantaggi rispetto alla tecnologia analogica di raccolta dati.

Notizie correlate